News Lonati spa

11/04/2008: Le NOVITA' del 2008 nel settore calzetteria

La Lonati spa, leader mondiale nel settore delle macchine per calzetteria, con una produzione annuale di oltre 8000 macchine si presenta nel 2008 con una gamma completamente rivisitata.

Nel settore calze da uomo, a fianco della classica macchina G 5JCT con punta chiusa interna ( flipping dial) presente da anni sui mercati mondiali e attualmente in consegna con centinaia di esemplari presso fabbriche nord-americane, è stato ora portato a termine il progetto per la nuova versione FH con rimaglio automatico esterno  della punta, applicabile su tutti i modelli.

Questa versione ha grandemente semplificato l'operazione di prelievo della calza e cucitura, con evidenti vantaggi produttivi ed economici, e sarà posta in produzione, nelle varie versioni, entro questa estate, con una previsione iniziale di 1000 macchine nel primo anno di produzione.

Sono inoltre stati ulteriormente migliorati tutti i modelli standard, monocaduta 5 e 6 colori, doppia caduta, traforato e tridimensionale, calza sportiva 4 cadute, che rappresentano la più vasta gamma di macchine attualmente in commercio.

Nella calzetteria da donna la Lonati è entrata massicciamente nel settore delle calze medicali e paramedicali, con i nuovi modelli ME, da 4" a 6", con tallone alternato variabile nelle dimensioni e alimentatori per il controllo della compressione.

Nel settore della calza classica è stato invece sviluppato il nuovo modello L 02,   4" , 4 cadute per maglia più 2 cadute supplementari per colori aggiuntivi, per una lavorazione a due cadute con 5 colori sul rango del parallelo e 1 colore sul rango dell'elastomero.

Modello che affianca la serie standard per la produzione di calze a disegno, con e senza tallone,e  modelli per reti  e alta velocità maglia liscia.

A completamento di questa gamma di macchine, si sta anche aggiornando la serie delle doppio-cilindro, nelle versioni base e punta chiusa che perfezionano, nelle tre gamme ,  gli oltre 40 modelli in produzione nello stabilimento di Brescia.